Dr. Romanelli

Toyz, anatomia con stile

Dei Designer Toys ho già trattato, ma dato che Halloween è ormai prossimo, vi presento alcuni Toyz davvero particolari: quelli con gli organi interni in bella vista!🙂

Tra i primi a dedicarsi a questo tema spicca il Dr Romanelli (o DRx) – il marchio di abbigliamento americano di Darren Romanelli – che punta su uno stile vintage con originali richiami al mondo della chimica e della medicina.

Insieme a due importanti aziende giapponesi – Sanrio e Medicom Toy –  nel 2009 ha realizzato la serie di vinyl DRx/Hello Kitty, composta da quattro riproduzioni di Hello Kitty: due in versione infermiera e altre due nelle vesti di pazienti.

Dr. Romanelli
© Dr. Romanelli, Sanrio, Medicom Toy – DRx/Hello Kitty, 2009

Dr. Romanelli
© Dr. Romanelli, Sanrio, Medicom Toy – DRx/Hello Kitty, 2009

 

I Heart Guts è un’azienda americana fondata nel 2005, il cui simpatico progetto di portare alla ribalta i vari organi interni (in peluche) è nato “da una serie di disavventure amorose  e di vita”; ci propone una linea di abbigliamento, giocattoli e sticker decisamente sopra le righe, progettati in California e per lo più Made in Cina.

I Heart Guts
© I Heart Guts, Ovary and Testis Underwear – Sexy Booty Shorts

Indossando tali capi e mostrando così ciò che non si potrebbe, si celebra in allegria e spensieratezza quella complessa macchina che è il corpo umano. Ciascun toy è dotato di un’etichetta che ne spiega la funzione fornendo ulteriori informazioni.

I Heart Guts
© I Heart Guts, Sexy Glands Plush Reproductive Set

Ecco così comparire il morbido set in peluche di ghiandole riproduttive che include: quella testicolare, l’ovaio, la prostata e persino le ghiandole mammarie.

Brain Plush Lifesize
© I Heart Guts, Brain Plush Lifesize

Non poteva mancare naturalmente il cervello, il meraviglioso “centro operativo” che si prende cura della memoria, della parola e persino dei sogni.

Roadkilltoys
© Road Kill Toys, Twitch (Raccoon) Plush Toy – photo by metro.co.uk

Forse discutibile e alquanto “macabro” è invece lo spunto da cui parte l’azienda Road Kill Toys con la sua linea controcorrente di pupazzi “vittime della strada”, con tanto di organi strabordanti, addirittura forniti del certificato di morte e alcuni persino di una bara…

Road Kill Toys
© Road Kill Toys, Splodge (Hedgehog) Plush Toy – photo by upm.cz

La Road Kill Toys philosophy:

Siamo terroristi di Toy. Prendiamo i giocattoli standard e ci pasticciamo. Ci piacciono i giocattoli che non si prendono troppo sul serio. Giocattoli con un po’ di senso dell’umorismo insomma.

Questi Squash-peluche nascono proprio sulla scia dell’interesse per i Vinyl Toys, subendo le influenze giapponesi così come quelle da San Francisco; tutto è cominciato a partire da quelle provenienti dall’area di Harajuku a Tokyo, nel 1997, ma l’avvio vero e proprio del progetto  –  ispirato da Michael Lau –  risale al 2005 e inizia da uno squallido seminterrato nel West London, dove prendeva forma l’idea di una “squadra” di squad peluche; il team di designer era solito fotografare poveri animali vittime della strada per poi comporre lavori artistici.

Il primo personaggio della serie è stato Twitch il procione; i suoi artefici hanno pensato bene di testare le loro creazioni  tra la gente, che si è mostrata decisamente infastidita alla loro vista.

Organ Donors
© 2003-2009 David Foox, Organ Donors

Certamente nobile è invece il fine legato a questi Toy in vinile: gli Organ Donors, ideati da David Foox, che vogliono contribuire a sensibilizzare l’opinione pubblica a favore della donazione degli organi; ciascuno è inserito in una confezione da prendere “alla cieca”: al momento dell’apertura infatti sarà una sorpresa scoprire quale toy sarà capitato tra le mani…

Organ Donors
© 2003-2009 David Foox, Organ Donors

Alcuni sono più rari rispetto ad altri (Black Market Kidneys, Pickled Liver, ecc.) e tutti indossano la divisa ospedaliera in vinile, rigorosamente con le natiche scoperte!

Sono compresi:  24 Varianti, 9 Organi e 5 Punti dell’articolazione.

© Veronika Filippova
© Veronika Filippova, Gentoy
© Veronika Filippova
© Veronika Filippova, Gentoy
Skelanimals
© Jason Freeny, Qee SkelanimalFreeny Black

 

Qee Skelanimal Freeny Ice Blue
© Jason Freeny, Qee Skelanimal Freeny Ice Blue

2 pensieri su “Toyz, anatomia con stile

  1. Ciao! ho scoperto oggi il tuo blog, è davvero carino, complimenti!
    Volevo sapere se è acquistabile e dove il peluche di Veronika Filippova, come hai fatto a trovarlo?
    Grazie in anticipo!
    Rachele

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...