creating

Custom Toy, Part 1: Noel Cruz e le sue bambole dipinte

Noel Cruz è un artista conosciuto per lo più per il suo talento nel ridipingere le bambole, in particolare le Barbie ispirate a personaggi popolari di cinema e fumetti o alle celebrità di tutti i tempi, tra cui Michael Jackson e Cher, Robert Pattinson e Lady Gaga, per citarne solo alcune. In realtà crea anche personaggi originali, con accessori e vestiti molto particolari e di grande effetto.

fever
© Noel Cruz – Fever

cher
© Noel Cruz – Cher lavender

Noel però è anche un grande ritrattista; nei suoi disegni a mano libera i soggetti ricorrenti sono quelli religiosi o “profani” come i VIP; inoltre sua Musa è anche la giovane consorte.

Jesus of Nazareth
© Noel Cruz – Jesus of Nazareth – particolare

Col suo talento indiscusso Cruz arriva a risultati davvero portentosi, riuscendo a cogliere pienamente l’espressione peculiare di ciascun soggetto, tanto da superare di gran lunga persino la qualità delle riproduzioni per collezionisti, che spesso l’artista usa come base da dipingere; ne è un esempio lampante la linea di Barbie targate Mattel, dedicata ai personaggi dei Pirati dei Caraibi, che Cruz ha sapientemente personalizzato, cancellando la loro aria “imbambolata” pennellata dopo pennellata.

Elisabeth Swann
© Noel Cruz – Elisabeth Swann – bride before the rain
creating
© Noel Cruz – creating Jack Sparrow doll
sparrow
© Noel Cruz – Captain Jack Sparrow

Attraverso i suoi lavori quindi Cruz va contro il concetto associato comunemente alla bambola, prodotto di massa per eccellenza, dipingendo con dettagli realistici ciascun volto.

Originario delle Filippine, Noel fin da bambino ha dovuto rimboccarsi le maniche e lavorare, senza poter avere né giocattoli né la compagnia di altri bambini, così per lui l’arte ha rappresentato la strada giusta per esprimere la sua creatività.
A 12 anni infatti Noel ha cominciato a creare in maniera sistematica ritratti, colpito dai volti stupendi delle ragazze viste in TV, nella trasmissione di Miss Universo 1974. Questa ispirazione lo ha portato a  produrre diversi disegni con soggetto la sua star del cuore, Lindsay Wagner (l’allora donna bionica). Non stupisce quindi che fin dai 16 anni Noel, da autodidatta, abbia iniziato a vendere le sue opere creative.

Gaga
© Noel Cruz – Lady Gaga
edward
© Noel Cruz – Edward Cullen

La passione per le bambole invece risale all’epoca in cui si trasferisce negli USA con la sua famiglia; Noel inizia a raccoglierne tante per soddisfare il desiderio della moglie di creare una collezione personale; e intanto “scopre” la possibilità di ridipingerne il volto, cercando su ebay la bambola “Gene” proprio per la consorte.

Tobey Maguire
© Noel Cruz – Tobey Maguire
Lohan
© Noel Cruz – Lindsay Lohan

Da quel momento inizia a sperimentare la pittura su quei piccoli volti di plastica e, sebbene da subito si sia reso conto delle difficoltà rispetto alla pittura “tradizionale” su tela, non smette di sperimentare, riuscendo a tradurre in arte quei volti inespressivi, tanto che le sue bambole sono oggi ambite dai collezionisti di tutto il mondo.
Tuttora Cruz prosegue nella sua attività, dipingendo bambole ed eseguendo ritratti, sognando un giorno di realizzare una linea di bambole tutta sua.

Noel Cruz – Facebook Official Profile

Noel Cruz – devianART

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...