8

Il romanzo dell’estate ♥ Un regalo da Tiffany di Melissa Hill

1
© Trendyzoo-oh!, Barbie in love with Something from Tiffany’s, 2012 / Photo & Accessory: Anna Carla Asprino

Melissa Hill è una scrittrice da best seller “in rosa”: l’edizione italiana de Un regalo da Tiffany è rimasta in testa alle classifiche per 8 settimane in Italia; quella USA sarà pubblicata il prossimo Ottobre mentre il suo ultimo romanzo The Charm Bracelet è ora disponibile nel Regno Unito.
I suoi libri sono tradotti in 23 lingue tra cui francese, tedesco, finlandese e spagnolo sono solo alcune. La “regina del colpo di scena” unisce l’umorismo della narrativa femminile contemporanea a trame coinvolgenti che tengono il lettore col fiato sospeso fino alla fine.

Curiosi? Una “testimonial” d’eccezione ci porterà alla scoperta di questa lettura: la mitica Barbie!😀

Come tutte le donne, neanche lei può resistere al fascino della scatolina blu, oggetto del desiderio di qualunque fashion addicted… ;) 

2
© Trendyzoo-oh!, Barbie in love with Something from Tiffany’s, 2012 / Photo & Accessory: Anna Carla Asprino
3
© Trendyzoo-oh!, Barbie in love with Something from Tiffany’s, 2012 / Photo & Accessory: Anna Carla Asprino

SINOSSI
Quale ragazza non sogna, una volta nella vita, di ricevere in dono un gioiello di Tiffany? A New York, sulla Fifth Avenue, il giorno della vigilia di Natale due uomini stanno comprando un regalo per la donna di cui sono innamorati. Gary, che aveva quasi dimenticato il regalo per la sua fidanzata Rachel, sta acquistando per lei un braccialetto portafortuna. Ethan invece sta cercando qualcosa di speciale: un anello di fidanzamento per Vanessa, uno splendido solitario col quale si inginocchierà davanti a lei e le farà una romantica proposta di matrimonio. Ma quando per sbaglio, all’uscita dal negozio, i due regali vengono scambiati, Rachel si ritroverà al dito l’anello destinato a Vanessa. E per Ethan riportarlo alla donna per la quale lo ha scelto non sarà affatto semplice. Soprattutto se il destino ha altre idee a riguardo…

4
© Trendyzoo-oh!, Barbie in love with Something from Tiffany’s, 2012 / Photo & Accessory: Anna Carla Asprino
5
© Trendyzoo-oh!, Barbie in love with Something from Tiffany’s, 2012 / Photo & Accessory: Anna Carla Asprino

LE MIE IMPRESSIONI

L’improbabile vicenda del buon Ethan a caccia del suo anello di fidanzamento per Vanessa è decisamente appassionante, visto come il caso si accanisca contro di lui a favore del “selvaggio” Gary, in possesso del prezioso dono che considera ormai di sua proprietà e che non vuole affatto restituire. :-O
In realtà, ammetto che i primi capitoli non mi hanno “preso”; sarà perché siamo in piena estate e il Natale (che adoro!) è ben lontano… ad ogni modo è inevitabile poi immergersi nella narrazione, dallo stile fresco e leggero, e correre dietro alle disavventure di Ethan.🙂
D’altronde l’intreccio è davvero ben concepito: praticamente è impossibile annoiarsi! Così, di volta in volta, riusciremo a metterci nei panni ora di Ethan, ora di Rachel (ma in quelli del rozzo Gary proprio no!). La psicologia dei personaggi infatti è ben delineata dall’autrice, che riesce a catapultare il lettore nella testa di ciascuno di loro.
Nonostante questo, per quanto mi riguarda, l’unico personaggio che ho veramente apprezzato è Terri, l’amica-collega di Rachel che gestisce con lei il bistrò Stromboli; forse per la sua natura pragmatica e soprattutto perché è l’unica, a un certo punto, capace di prendere in mano la situazione ormai in empasse, a causa dell’inettitudine dell’affascinante Ethan, un vero “pezzo di pane” (è il caso di dirlo…!), troppo buono per essere vero!😀

6
© Trendyzoo-oh!, Barbie in love with Something from Tiffany’s, 2012 / Photo & Accessory: Anna Carla Asprino
7
© Trendyzoo-oh!, Barbie in love with Something from Tiffany’s, 2012 / Photo & Accessory: Anna Carla Asprino

Quando non avremo più buona cucina nel mondo, non avremo più letteratura, né intelletto elevato, né riunioni amichevoli, né armonia sociale.

Melissa Hill

Proprio per via della sua eterna indecisione, io stento a trovarlo affascinante, nonostante la Hill lo definisca tale a più riprese… de gustibus! ;P
Gary invece è lo stereotipo del macho, un po’ volgare e perciò lontano anni luce da Rachel, la vittima di questo grosso equivoco. Anche lui però, in fondo, ha un cuore tenero e ha solo bisogno di abbattere quel muro di orgoglio alzato negli anni dal suo stesso amor proprio…
A una manciata di capitoli dalla fine, la trama si fa ancora più avvincente: le carte si rimescolano e il lettore si rende conto che le sorprese non sono finite, mentre la storia prosegue con sviluppi tutt’altro che banali o prevedibili.
Addirittura proprio Gary sorprenderà (positivamente) il lettore riuscendo a guadagnarsi finalmente la sua “stima”: senza svelare nulla, posso dire che l’epilogo è veramente bellissimo: un cerchio che si chiude…
In conclusione, lasciatevi pure tenere compagnia da Ethan&co. magari sotto l’ombrellone!😉

Buona lettura🙂

7
© Trendyzoo-oh!, Barbie in love with Something from Tiffany’s, 2012 / Photo & Accessory: Anna Carla Asprino
8
© Trendyzoo-oh!, Barbie in love with Something from Tiffany’s, 2012 / Photo & Accessory: Anna Carla Asprino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...