02

Denim Art: le sorprendenti creazioni in jeans di Ian Berry

01
© Denimu, The Wild One – Marlon Brando portrait

 

Il nome d’arte scelto dal britannico Ian Berry – alias Denimu – la dice lunga sulla sua ossessione per il denim, proprio il materiale di cui sono fatti i mitici jeans, ovvero “il tessuto democratico per eccellenza, indossato da tutti, dal contadino al nobile, dal lavoratore manuale all’oligarca.”

Ian infatti realizza ritratti e paesaggi urbani stupefacenti e ricchi di dettagli utilizzando semplicemente jeans smessi, armeggiando con colla e stracci (anche ricolorati) sa rendere persino il contrasto luce-ombra e le sfumature, nonché la profondità delle sue composizioni.

L’ispirazione è giunta per caso: Ian, di ritorno da un viaggio nella sua città natale, Huddersfield, si è ritrovato a fissare una pila di jeans vecchi destinata alla beneficenza… Così ha iniziato a sperimentare col denim mentre lavorava come art director a Londra e a Sydney, occupandosi di campagne di successo per marchi quali Nissan e Guinness; catturata l’attenzione del pubblico, Ian ha iniziato a dedicarsi a tempo pieno alla denim art.

 

02
© Denimu, Shake it

 

Classe ’84, formatosi alla Buckinghamshire Chilterns University, le creazioni di Denimu sono esposte in Svezia, a Londra e la sua arte è giunta anche negli Stati Uniti, inoltre in Portogallo e a Copenhagen. I suoi lavori fanno parte di svariate collezioni pubbliche e private in tutta Europa, così come in Medio Oriente e Australasia, e sono comparsi su numerosi giornali e riviste di cultura e moda, dal Daily Mail a Elle.

Ispirato dai miei vecchi jeans, ho avuto l’idea di tagliare le vecchie paia di pantaloni per creare immagini che prolungassero la loro vita.
Il tutto attraverso un materiale a cui sono tanto affezionato e che è anche onnipresente, che trascende frontiere, razza, età, classe sociale e il tempo. – Denimu

03
© Denimu, 3D effect zoom in

 

La scelta del materiale non è solo una questione “affettiva”: il denim infatti lascia largo spazio alla sperimentazione artistica grazie alla sua trama variegata; inoltre Ian è affascinato dal ricco background legato al jeans, fortemente calato nella storia moderna. Lo stesso artista lo definisce come simbolo dell’uguaglianza e del materialismo caratteristico della società contemporanea, “un riflesso del mondo in cui viviamo”.

 

OFFICIAL LINKS

Denimu – Facebook Fan Page

@denimu_tweet – Twitter

 

GUARDA LA GALLERY

2 pensieri su “Denim Art: le sorprendenti creazioni in jeans di Ian Berry

  1. Che scelta originale, il risultato poi è sorprendente!
    Molto bello l’effetto dei ritagli che creano luce ed ombra, soprattutto nel ritratto di Marilyn Monroe, dove sono ben evidenti anche le cuciture del materiale.

    Mi piace

    1. è talmente bello! a me sembra impossibile che ci riesca, con questi risultati eccellenti poi… *-*
      io coi vecchi jeans in passato ho provato a fare solo una borsa… con l’aiuto di mia madre però, limitandomi a dare “linee guida”😄

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...