07

Pompei al cinema: le antiche rovine risorgono nel nuovo film di Paul Anderson

locandina

 

Pompei è il nuovo film diretto da Paul Anderson – nelle sale italiane dallo scorso 20 febbraio e distribuito da 01 Distribution anche in 3D – che narra la fine epica dell’omonima città antica, caduta il 79 d. C. a causa della catastrofica eruzione del Vesuvio.
Il regista, noto anche per 3 film della saga di Resident Evil, durante la preparazione della pellicola ha studiato per ben 6 anni i resti archeologici pompeiani, filmandoli, così come il Vesuvio, direttamente sul posto per una settimana affinché fossero ricostruiti digitalmente nei Cinespace Studio di Toronto; proprio qui infatti sono stati realizzati, in quasi 13 settimane, una trentina di set (spiccano: la lussuosa villa di Severo, le strade di Pompei, l’anfiteatro e il foro), di cui quello delle strade è stato sicuramente il più esteso e complesso da allestire.

Nel cast molti volti noti: oltre al protagonista Kit Harington, conosciuto come Jon Snow ne Il Trono di Spade, troviamo Jared Harris che ricordiamo in Sherlock Holmes – Gioco di ombre nei panni del Prof. Moriarty e Kiefer Sutherland, con all’attivo numerosi film (Linea mortale è ormai un cult).

01
Kit Harington è Milo / Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.

 

LA TRAMA – 79 d.C., Pompei. Milo (Kit Harington) è un giovane schiavo sfruttato come gladiatore – segnato fin dall’infanzia dal massacro della sua famiglia da parte dei Romani nella colonia di Londinium – che viene venduto in virtù delle sue incredibili doti di combattimento per esibirsi nell’Arena di Pompei. Milo si innamora della nobile Cassia (Emily Browning), figlia del ricco mercante locale Severo (Jared Harris), insidiata dal potente e corrotto senatore romano Corvo (Kiefer Sutherland) che la pretende in sposa.

 

02
Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.
03
Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.
04
Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.

 

Il giovane gladiatore, ricambiato da Cassia, cerca invano di fuggire con lei dalla corruzione dilagante e dai feroci combattimenti a cui è costretto. In seguito, proprio durante gli spettacoli organizzati in onore di Corvo e dell’Imperatore Tito, i gladiatori, capeggiati da Milo e dall’amico Attico (Adewale Akkinuove-Acbaje), si ribellano iniziando uno scontro all’ultimo sangue contro l’esercito in nome della libertà.

 

04
Emily Browning è Cassia / Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.
05
Milo si distingue nell’arena per la sua incredibile agilità / Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.
07
Milo e Cassia in fuga / Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.

 

La situazione precipita quando “la Montagnaerutta con tutta la potenza di cui è capace. Da questo momento Milo è libero ed è fermamente intenzionato a salvare Cassia, senza però dimenticare di portare a compimento la sua vendetta personale.

 

08
Kiefer Sutherland è il senatore Corvo / Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.
09
Attico e Milo sono pronti a tutto per la libertà / Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.
10
La furia esplosiva del Vesuvio / Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.

 

LE MIE IMPRESSIONI – una premessa: non mi soffermerò sulla ricostruzione storica della vicenda – che in generale risente del ricorso alla spettacolarizzazione a tutti i costi – mi limiterò solo al film, caratterizzato da personaggi e situazioni tipiche dell’action storico hollywoodiano: i Romani corrotti e corruttori, lo schiavo generoso e dal cuore grande (Attico), il valore di un’amicizia leale declinata al maschile (Milo e Attico), la trita e ritrita attrazione impossibile scoppiata tra un povero disgraziato, il bel tenebroso un po’ rude, e la ricca ragazza nobile d’animo, naturalmente “da salvare”… I personaggi e le loro storie dunque non brillano per originalità, e guardandolo qualcosa vi ricorderà sicuramente Il gladiatore e 300.

 

11
Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.
12
Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.
13
Uniti nella lotta per la sopravvivenza / Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.

 

Ad ogni modo non ne sconsiglio la visione, anzi: è un film assolutamente godibile per varie ragioni. Prima di tutto il ritmo narrativo è serrato e non ci si annoia, ovvio il punto di forza sono gli spettacolari effetti speciali, ovvero la ragione principale per cui vale la pena andare a vederlo! Ma non solo, anche per le fedeli ricostruzioni digitali della città antica e dei suoi monumenti: l’anfiteatro, il tessuto urbano ed il paesaggio dell’epoca, con la sua natura lussureggiante dominata dal Vesuvio che, ai tempi, era morfologicamente diverso da come appare oggi, anche se, precisa lo Scientific American, nella pellicola è rappresentato come ben più imponente e “scenografico” di quanto probabilmente non fosse nella realtà.

 

14
Milo VS Corvo: il duello decisivo / Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.
15
Milo e Cassia insieme contro la furia della natura / Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.
16
Pompeii – © 2014 Sony Pictures Digital Productions Inc.

 

Certo, di esagerazioni e “forzature” se ne trovano: ad esempio l’ondata anomala e soprattutto le folli corse a velocità “supersonica” (a cavallo o in biga poco importa) per sfuggire alla furia del vulcano…!😀 D’altronde non è mica un documentario! :P Riguardo al finale non è affatto scontato… e che impressione l’eruzione! >.<

CONSIGLIATO: film leggero, a tratti commovente, per trascorrere momenti di puro svago.🙂

E se, come me, siete di Napoli o dintorni, uscirete dalla sala facendo gli “scongiuri” e immaginando ipotetici scenari di evacuazioni impossibili, come abbiamo fatto tra amici anche per sdrammatizzare un po’ la dura realtà..! :’D

A voi piace il genere? Per quanto mi riguarda, magari sarò di parte, lo rivedrò appena disponibile in home.😉

Se invece proprio non sopportate questo tipo di “americanate”, potreste recuperare la visione del documentario targato British Museum.

POMPEI – IL TRAILER ITALIANO

Official link:

Pompei – sito italiano

Pompei – Fan Page Facebook

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...