01

La biografia di Caravaggio “a fumetti” secondo Milo Manara

01
© 2015 Milo Manara – Caravaggio. La tavolozza e la spada, Panini Comics

 

Da anni ormai, anche in Italia, al fumetto viene riconosciuta la sua “dignità letteraria” e, a tal proposito, la nuova opera del Maestro Milo Manara non potrà che convincere persino gli scettici irriducibili: in Caravaggio. La tavolozza e la spada Manara racconta, per immagini naturalmente, la vita avventurosa e la personalità complessa del grande pittore Michelangelo Merisi, detto Caravaggio, appunto. Lo fa dandogli il volto di un altro artista – stavolta più vicino a noi nel tempo – Andrea Pazienza, fumettista e pittore italiano molto attivo tra gli anni Settanta e la fine degli anni Ottanta. Il motivo di questa scelta è presto detto:

Andrea Pazienza è il Caravaggio dei giorni nostri. Anche per il mestiere che aveva scelto. Se Caravaggio fosse vivo adesso sceglierebbe o il cinema o il fumetto. Del resto oggi il fumetto non è più una questione per ragazzini, è diventato adulto. (Milo Manara)


In queste bellissime tavole, dunque, viene narrata la storia di Caravaggio: dal suo arrivo a Roma (alla fine del ‘500) fino alla fuga dalla capitale, tutto naturalmente passando per la sua arte e le sue opere famose, così come attraverso gli eccessi e la sua passione per le donne.

 Ri-Tratti
Milo Manara fotografato da Simone Florena per il libro Ri-Tratti

Non pensate, però, si tratti di una storia romanzata: Manara, nel tratteggiare la figura di Caravaggio, è rimasto fedele alle fonti storiche sposando sapientemente la realtà dei fatti col suo genio creativo e la sua inesauribile inventiva.

Il lancio ufficiale di quest’opera inedita avverrà al Comicon (a Napoli dal 30 aprile al 3 maggio 2015), e sarà disponibile nelle librerie e nelle fumetterie sempre dal prossimo 30 aprile, pubblicata da Panini Comics nella collana Panini 9L.

Suddivisa in due volumi, il primo sarà in vendita nei formati Regular e Artist Edition; quest’ultima edizione proporrà contenuti speciali, come una lettera che l’autore rivolge direttamente a Caravaggio.

Maestro Michelangelo Merisi, sono un disegnatore di fumetti, (…) molti anni fa, agli esami di maturità classica, il professore picchiettò con l’indice sulla copertina del libro di storia dell’arte dicendomi: ‘Mi parli di questo’. Sulla copertina c’era la vostra ‘Canestra di frutta’. Beh, feci un figurone, sapevo tutto di voi. Almeno tutto quello che uno studente poteva sapere, a quei tempi. (Milo Manara)

Milo Manara è presente a Napoli anche con la mostra Le stanze del desiderio, al Museo PAN fino al prossimo 30 maggio. L’esposizione, che rientra nel programma di Napoli COMICON, ripercorre l’opera del Maestro in un percorso “popolato” dalle sue meravigliose e sensuali figure femminili, tra illustrazioni, tele e tavole originali.

 

GUARDA LE TAVOLE SU CARAVAGGIO: CLICCA SULLE MINIATURE!

 

via

RaiNews.it

Gazzetta di Modena

6 pensieri su “La biografia di Caravaggio “a fumetti” secondo Milo Manara

      1. Credo che oramai troverai solo l’edizione normale. Quella che ho comprato è stata distribuita con solo 2 copie per ogni feltrinelli su territorio nazionale. Ci sono stata dientra per mesi prima dell’uscita ufficiale. In bocca al lupo….. ne vale la pena😉

        Liked by 1 persona

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...