free fantasy dolls nickis

Fashion Dolls, le bambole da collezione del designer napoletanto Nickis Fabbrocile

Un po’ artigiano e un po’ fashion designer, Nickis Fabbrocile – napoletano trapiantato a Milano – ha creato un originale “esercito” di bambole: The Rose è stata la sua prima linea di OOAK (One Of A Kind) ovvero doll-model personalizzate, a cui sono seguiti altri pezzi unici realizzati a mano proprio da lui, le Free Fantasy Dolls, muse e ninfe ispirate alle leggende sulle donne vichinghe del Nymphea Kindom, ovvero un mondo che si trova “altrove” e a cui si arriva attraverso un portale segreto, come apprendiamo dalle fonti letterarie della scuola di C. E. Lewis, nonché dalla saga di Narnia. 

Dunque, la figura femminile rappresentata dall’artista richiama a una donna forte e selvaggia, ma anche romantica e dallo sguardo malinconico, che nel look aggressivo rivela l’influenza dell’alta moda sperimentale.

 

nickis doll
© Nickis Fabbrocile, Free Fantasy Dolls, 2015

 

Nickis, infatti, si ispira agli anni ’80, ad esempio nell’uso dei colori e nell’approccio giocoso; inoltre, la sua visione romantica reinterpreta in maniera teatrale l’immaginario neo-gotico e new-romantic tipico di quegli anni ricchi di spunti creativi e in continuo “fermento”.

Le sue doll-model sono ormai oggetto di culto sul mercato internazionale, tanto che con le sue creazioni ha partecipato alla mostra collettiva dedicata alle bambole da collezione al Museo Vitaloni di Milano; in qualche modo, esse sono l’evoluzione delle bambole in porcellana, le biscuit francesi e tedesche del XIX secolo.

Per questo progetto l’artista (oltretutto anche musicista e cantante) ha realizzato una colonna sonora ad hoc, unendo così entrambe le passioni per il fashion design e la musica.

Il motivo per cui amo creare bambole è che esse sono parte di me, sin dalla mia infanzia parlano di me, sono “me”. (Nickis)

 

GUARDA LA GALLERY: CLICCA SULLE MINIATURE!

via

Nickis on Flickr
D-La Repubblica
ilGiornale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...