Cenerentola

Cenerentola, il film di Kenneth Branagh è già un grande successo

poster

 

Cenerentola, il nuovo film live-action del regista, attore e sceneggiatore Kenneth Branagh, distribuito dalla Walt Disney Pictures per la sceneggiatura di Chris Weitz, sta sbancando al botteghino (anche in Italia) e la ragione forse è molto semplice: la fedeltà assoluta alla fiaba classica (firmata Disney già negli anni ’50).

Naturalmente anche il cast d’eccezione fa la sua parte: dall’attrice premio Oscar Cate Blanchett alla talentuosa e stravagante Helena Bonham Carter, e volti noti anche sul piccolo schermo come Lily James (Downton Abbey) e Richard Madden (Game of Thrones).

Contribuiscono all’atmosfera magica della pellicola i costumi e i gioielli creati dalla costumista Sandy Powell, in collaborazione con l’Atelier Swarovski; la Powell ha realizzato col noto brand di lusso anche la collezione di gioielli Tremaine, ispirata al fascino malefico (eppure super glamour) della matrigna cattiva di Cenerentola, Lady Tremaine.
♥ CONTINUA A LEGGERE… ♥

Annunci
01

Robin Williams Tribute [Artworks Gallery]

01
© 2014 EmiAlvarez – Goodbye you sweet prince

 

Nelle ultime settimane il mondo del cinema piange l’inaspettata scomparsa del camaleontico Robin Williams, mentre aumentano di giorno in giorno le manifestazioni di affetto da parte dei fan e di quanti ne apprezzassero le doti artistiche.
Sul web, infatti, fioccano i tributi in suo onore: foto, video ed espressioni artistiche di vario genere per celebrare la sua fantastica carriera e i personaggi originali a cui ha saputo dare un’impronta speciale. D’altronde, riuscireste a immaginare qualcun altro ne L’uomo bicentenario o nei panni del dottor Hunter “Patch” Adams? Io no! 🙂

♫ CONTINUA A LEGGERE… ★

07

Pompei al cinema: le antiche rovine risorgono nel nuovo film di Paul Anderson

locandina

 

Pompei è il nuovo film diretto da Paul Anderson – nelle sale italiane dallo scorso 20 febbraio e distribuito da 01 Distribution anche in 3D – che narra la fine epica dell’omonima città antica, caduta il 79 d. C. a causa della catastrofica eruzione del Vesuvio.
Il regista, noto anche per 3 film della saga di Resident Evil, durante la preparazione della pellicola ha studiato per ben 6 anni i resti archeologici pompeiani, filmandoli, così come il Vesuvio, direttamente sul posto per una settimana affinché fossero ricostruiti digitalmente nei Cinespace Studio di Toronto; proprio qui infatti sono stati realizzati, in quasi 13 settimane, una trentina di set (spiccano: la lussuosa villa di Severo, le strade di Pompei, l’anfiteatro e il foro), di cui quello delle strade è stato sicuramente il più esteso e complesso da allestire.

Nel cast molti volti noti: oltre al protagonista Kit Harington, conosciuto come Jon Snow ne Il Trono di Spade, troviamo Jared Harris che ricordiamo in Sherlock Holmes – Gioco di ombre nei panni del Prof. Moriarty e Kiefer Sutherland, con all’attivo numerosi film (Linea mortale è ormai un cult).

♫ CONTINUA A LEGGERE… ♠

03

Pompei, dal mito alle sale cinematografiche grazie al British Museum

01La mostra-evento Life and death in Pompeii and Herculaneum, organizzata dal British Museum di Londra, è stata proiettata come film-documentario anche nelle sale italiane il 25-26 novembre (in alcune solo il primo giorno), per la regia di Neil MacGregor e distribuito da Microcinema; il punto di vista prescelto per narrare la vicenda storica è quello della gente comune con l’obiettivo di ricostruire, attraverso i gesti semplici dei cittadini, le ultime ore di vita nelle città di Pompei ed Ercolano fino al momento della celeberrima eruzione del Vesuvio nel 79 d.C.

La Soprintendenza speciale di Napoli e Pompei, che ha collaborato al progetto, ha concesso in prestito ben 450 reperti tra affreschi, mosaici, gioielli, oggetti di uso comune (come una culla e numerosi utensili), e alcuni degli impressionanti calchi in gesso delle vittime dell’eruzione.
Il curatore della mostra, Paul Roberts, sottolinea come paradossalmente grazie a quell’immane tragedia oggi possiamo conoscere e analizzare la vita quotidiana di due tipiche città romane.
♥ CONTINUA A LEGGERE… ♫

02

Chi ha incastrato Roger Rabbit compie 25 anni: ecco le creazioni ispirate a Mr. and Mrs. Rabbit

01
Who Framed Roger Rabbit? © Disney-Touchstone Pictures

 

Chi non conosce il mitico Roger Rabbit? A dirla tutta è la consorte del simpatico e buffo coniglio, protagonista del film Chi ha incastrato Roger Rabbit?, l’esplosiva Jessica, la prima immagine che viene in mente pensando alla pellicola prodotta da Steven Spielberg – per la regia di Robert Zemeckis – che è ormai un vero e proprio classico del cinema. Appena uscito, il film ha colpito soprattutto per il tipo di realizzazione a tecnica mista, con riprese dal vivo, animazione tradizionale ed effetti visivi.
Ebbene l’estate scorsa Chi ha incastrato Roger Rabbit? ha compiuto 25 anni! Infatti è stato trasmesso nelle sale americane il 22 giugno del 1988; per celebrare degnamente l’occasione è in vendita il Blu-Ray Disc del film rimasterizzato in alta definizione, disponibile già da settembre.

Tra i protagonisti (in carne ed ossa) spiccano Bob Hoskins nei panni del detective Eddie Valiant e Christopher Lloyd (il giudice Morton/Doom).

♥ CONTINUA A LEGGERE… ♦

03

After Earth: il sogno di Will Smith si fa Sci-Fi

©  CTMG - After Earth, 2013

 

Will Smith non ha certo bisogno di presentazioni: l’apprezzato attore hollywoodiano è dallo scorso 6 giugno nelle sale cinematografiche italiane nel nuovo film After Earth, pellicola fantascientifica che lo vede recitare accanto al figlio Jaden – per la seconda volta dopo La ricerca della felicità di Muccino – ambientato a mille anni dalla nostra realtà.

Diretto da M. Night Shyamalan, lo stesso Will Smith lo ha ideato e prodotto realizzando il suo grande sogno: lavorare proprio accanto al regista e di nuovo a suo figlio!
In un contesto apocalittico, fatto di astronavi imponenti e presenze aliene terrificanti – l’umanità ha abbandonato la Terra devastata da una catastrofe nel 2025 ed ha in parte colonizzato un altro pianeta – quello che si evidenzia è il tema della paura e dei sentimenti repressi, in particolare nel rapporto conflittuale tra padre-figlio che sarà messo a dura prova dalle sfortunate circostanze, quando la loro unica risorsa sarà solo la fiducia reciproca.

♥ CONTINUA A LEGGERE… ♫

14

Il grande Gatsby al cinema con creazioni esclusive firmate Prada e Tiffany

01

 

La febbre da Il grande Gatsby è iniziata lo scorso 16 maggio – data dell’uscita nelle sale italiane – e subito il film ha scatenato grandi polemiche legate perlopiù allo stile moderno e “barocco” peculiare del regista-produttore della pellicola Baz Luhrmann (che ha lavorato con DiCaprio già ai tempi di Romeo+Juliet); si tratta dell’ultimo adattamento per il cinema del romanzo omonimo di Francis Scott Fitzgerald, un classico della letteratura americana.
Il film è ambientato negli Anni ’20 “un’epoca in cui regna la dubbia moralità, la musica jazz e la delinquenza”, Leonardo DiCaprio veste i panni del carismatico ultra-milionario Jay Gatsby che farà la conoscenza di Nick Carraway (Tobey Maguire), aspirante scrittore determinato a costruire il suo personale american dream ad ogni costo proprio laggiù, a New York. Nick, diventato suo vicino di casa, si ritrova catapultato in un mondo fatto di sontuose feste, luci, piume e paillettes così come di ombre, amori impossibili e tragedie. Vicende drammatiche che coinvolgono anche sua cugina Daisy (Carey Mulligan), che vive sulla sponda opposta della baia accanto al marito (fedifrago) Tom Buchanan (Joel Edgerton).

♫ CONTINUA A LEGGERE… ♥

06

I Croods, l’avventura dei cavernicoli verso il domani

poster

 

Il nuovo film d’animazione della DreamWorks I Croods è uscito il 21 marzo in contemporanea mondiale ed è stato un grande successo al botteghino in pochi giorni: ambientato all’Età della Pietra, narra la grande avventura “verso il domani” dello strampalato clan dei Croods.
Scritto e diretto in tandem da Kirk De Micco e Chris Sanders, in originale conta tra i doppiatori star come Nicolas Cage (Grug), Ryan Reynolds (Guy) ed Emma Stone (Eep).

In occasione della sua uscita al cinema anche in 3D un grande monumento – che reca il nome dei simpatici cavernicoli – è stato allestito nel celebre sito preistorico di Stonehenge (per la prima volta!) lo scorso 19 marzo, grazie al supporto dei boyscout del luogo che hanno lavorato ispirandosi a quello originario. ♥ CONTINUA A LEGGERE… ♫

00

Katy Perry Part Of Me ♥ Tutto sul film dedicato alla popstar!

00

 

Il film-documentario Katy Perry Part Of Me è uscito nelle sale italiane a fine settembre (dal 18 al 20, solo nel circuito The Space Cinema); grazie alle numerose richieste dei fan della popstar, EMI Music Italy lo ha distribuito in Italia in collaborazione con Universal Pictures e Paramount Pictures.

Se ve lo siete persi, niente paura: in questo post Trendyzoo-oh! vi racconta l’intero film, minuto per minuto! 😉

Diretto da Dan Cutforth e Jane Lipsitz – e prodotto anche dalla stessa protagonista Katy Perry – il film catapulta nella vita della popstar ripercorrendo l’ultimo anno pieno di successi, con qualche incursione nel suo passato (dall’infanzia a oggi), raccontando gli esordi della sua carriera musicale: da cantante gospel (col nome di Katy Hudson), passando per il debutto nella musica pop, fino al California Dreams Tour che l’ha consacrata a superstar.
♥ CONTINUA A LEGGERE… ♫