totò genio mostra

Totò Genio, la mostra antologica che Napoli dedica al Principe della risata

Napoli abbraccia idealmente Totò con una mostra-evento, visitabile fino al prossimo 9 luglio, per celebrarne la grandezza e il fascino senza tempo, nonché per farlo riscoprire alle nuove generazioni. La mostra Totò Genio è dislocata in tre luoghi iconici della città partenopea, … Continua a leggere Totò Genio, la mostra antologica che Napoli dedica al Principe della risata

beauty and the beast 2017

La Bella e la Bestia, il nuovo film Disney diventa una mostra

La Bella e la Bestia, il nuovo film live-action Disney che ha sbancato al botteghino italiano in pochi giorni, viene celebrato dalla mostra Be Our Guest: An Art Tribute to Disney’s Beauty and the Beast, alla Nucleus Gallery (in California), fino … Continua a leggere La Bella e la Bestia, il nuovo film Disney diventa una mostra

rock icone 2016

Mostre d’Estate: al PAN di Napoli ICONE Pop e la fotografia di Henri Cartier-Bresson

Non solo mare e spiaggia, l’Estate è anche il momento giusto per visitare mostre interessanti e partecipare ad eventi esclusivi… almeno per i curiosoni come la sottoscritta! 😉

Così, insieme alle mie amiche, giorni fa ho visitato il PAN – Palazzo delle Arti di Napoli, principalmente per la mostra fotografica The Mind’s Eye dedicata a Henri Cartier-Bresson (conclusasi lo scorso 28 luglio); lì abbiamo visto anche l’esibizione internazionale ROCK! – fino al prossimo 3 settembre – sulla musica e i suoi linguaggi, apprezzando soprattutto l’allestimento su Madonna. 🙂  Continua a leggere

feat img pontifex

La mostra Pontifex Maximus di Alexey Morosov al MANN di Napoli

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli ospita la mostra Pontifex Maximus dell’artista russo Alexey Morosov – promossa dal Museo d’Arte Moderna di Mosca, a cura di Kristina Krasnyanskaya e Alessandro Romanini – concepita appositamente per i suo spazi: l’installazione (visitabile fino … Continua a leggere La mostra Pontifex Maximus di Alexey Morosov al MANN di Napoli

angeli caduti accedemia

Angeli punk nella mostra Il destino dell’uomo di Gérard Rancinan

Il visionario fotografo Gérard Rancinan è in mostra a Firenze con Il destino dell’uomo, ovvero la sua personale interpretazione della società contemporanea attraverso le figure di angeli dark e dal look punk, con addosso piume e persino borchie. Nient’altro che angeli … Continua a leggere Angeli punk nella mostra Il destino dell’uomo di Gérard Rancinan

02

[C00lture 2.0] Arte e Tecnologia nelle intuizioni degli artisti Gentry-Kondakov-Prince

Gli artisti da “tenere d’occhio” per rilanciare la cultura nell’era digitale.

C00lture 2.0

Il londinese Nick Gentry, per creare le opere del suo Social Art Project, ha chiesto l’aiuto dei suoi sostenitori facendosi spedire dei supporti tecnologici ormai obsoleti, come negativi, CD e floppy disk con cui ha realizzato dei sorprendenti ritratti! La raccolta dei materiali utili al processo creativo è sempre aperta: per contribuire basta visitare il suo sitoCONTINUA A LEGGERE

17

Andy Warhol… in the City: la mostra che porta la Pop Art tra la gente

00
© Trendyzoo-oh!, Andy Warhol… in the city @ Vulcano Buono, Nola, 2015 / Photo: Anna Carla Asprino

 

Chissà cosa penserebbe Andy Warhol, il padre della Pop Art, del fatto che 40 sue opere vengano esposte nei cosiddetti “non luoghi”… Mi riferisco proprio ai centri commerciali, croce e delizia dell’uomo contemporaneo e, spesso e volentieri, ultimo “rifugio” per chi proprio non può andare alla ricerca del verde… magari Warhol approverebbe questa scelta.
Io ho potuto curiosare tra le celebri opere dell’artista al Vulcano Buono (a Nola), dove la mostra sarà visitabile fino al 17 maggio 2015, dopo aver debuttato, lo scorso gennaio, nel centro commerciale di RomaEst e poi in altri due a Torino e a Firenze.
♥ CONTINUA A LEGGERE… ♠

01

La biografia di Caravaggio “a fumetti” secondo Milo Manara

01
© 2015 Milo Manara – Caravaggio. La tavolozza e la spada, Panini Comics

 

Da anni ormai, anche in Italia, al fumetto viene riconosciuta la sua “dignità letteraria” e, a tal proposito, la nuova opera del Maestro Milo Manara non potrà che convincere persino gli scettici irriducibili: in Caravaggio. La tavolozza e la spada Manara racconta, per immagini naturalmente, la vita avventurosa e la personalità complessa del grande pittore Michelangelo Merisi, detto Caravaggio, appunto. Lo fa dandogli il volto di un altro artista – stavolta più vicino a noi nel tempo – Andrea Pazienza, fumettista e pittore italiano molto attivo tra gli anni Settanta e la fine degli anni Ottanta. Il motivo di questa scelta è presto detto:

Andrea Pazienza è il Caravaggio dei giorni nostri. Anche per il mestiere che aveva scelto. Se Caravaggio fosse vivo adesso sceglierebbe o il cinema o il fumetto. Del resto oggi il fumetto non è più una questione per ragazzini, è diventato adulto. (Milo Manara)

♦ CONTINUA A LEGGERE… ♠

Beatrice Morabito e le “sfumature erotiche” del Doll’s Secret Diary

4732473723_766665270e_o
© Beatrice Morabito – Doll’s Secret Diary

 

Beatrice Morabito ha trovato nella fotografia la valvola di sfogo della propria creatività; nei suoi lavori sono le bambole a far da modelle: su questi “oggetti inanimati” l’artista proietta, infatti, i suoi sentimenti in maniera quasi freudiana.

Gli scatti, perciò, diventano una sorta di diario segreto riuscendo a immortalare i suoi ricordi, esperienze e desideri. Insomma la proiezione del suo Ego passa attraverso la sublimazione di questi soggetti particolari, mostrati senza censure.

♦ CONTINUA A LEGGERE… ♠